Road to Machu Picchu.

Abbiamo capito che la nostra vocazione, la vera vocazione, era viaggiare in eterno per le strade e i mari del mondo. Eternamente curiosi; osservando tutto ciò che potesse comparire davanti alla vista. Annusando ogni angolo, ma sempre con discrezione, senza piantare radici in nessuna terra.

Ernesto Che  Guevara

” I sogni son desideri! ” Finalmente ci siamo decisi per la meta estiva. Ormai ero troppo ansiosa e volevo organizzare questo viaggio a tutti i costi da troppo. Ho trovato online bellissimi video del Perù come questo e ho coinvolto mezzo mondo nella campagna pro-viaggio-peruviano. La verità è che non ho ancora pensato alle difficoltà del viaggio, alla durata dell’Inca Trail o sul come organizzarmi al lavoro in mia assenza, ma a partire, perché partire è la più coraggiosa delle azioni e confido che qualche spirito Inca mi darà la forza necessaria per farcela a superare questi mesi tra scartoffie in ufficio, brevi scappatelle in Europa qua e là e i preparativi per questo viaggio per me così importante.

Fra pochi giorni sarà il mio ventottesimo compleanno. E questo non poteva essere regalo migliore.

Annunci